Street food, ristoranti e degustazioni: mille modi per mangiare il tartufo

Postato il Aggiornato il

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mangiare il tartufo in tutti i modi? Alla Tartufesta di Sasso Marconi è possibile. Dallo street food agli stand dei tartufai, passando per i ristoranti del territorio, non manca niente. La novità di quest’anno è la Piazza del gusto col suo cibo di strada. In Piazza dei Martiri della Liberazione stazioneranno infatti otto ristoratori pronti a farvi assaggiare un sacco di cibo, a base di tartufo, da gustare in strada. Otto punti ristoro in cui degustare sia prodotti locali che finger food e altre specialità al tartufo, dove il pregiato tubero viene preparato in modi diversi e proposto in abbinamento ai cibi della tradizione. Ecco i protagonisti dello street food:
– Anna Bernardi – Piacere Sasso… Rural street food con polenta con e senza tartufo e piada etrusca vegana
Uova Farina e Mattarello con ravioli con fonduta di tartufo e tortellini alla panna
Antica Hosteria di Badolo con mascarpone al tartufo e fritto con e senza tartufo
Le crescentine di Biagio con crescentine fritte con salumi di selvaggina
Osteria di Colle Ameno con hamburger con e senza tartufo
Agriturismo Rio Verde con torte salate
Osteria dei Sani con tortelli di patate con o senza tartufo e sformatino di patate al tartufo

Nella Piazza del gusto trova posto anche un’enoteca con i vini delle cantine marconiane.In tutto sono dieci:
Azienda agricola Cinti con Pignoletto frizzante, Barbera fermo, Chardonnay
Fattorie di Montechiaro con Pinot nero
I Cappucci con Pignoletto frizzante, Cabernet Sauvignon, Pignoletto fermo
Zurla con Pignoletto frizzante
Piacere Sasso… rural street food con Pignoletto frizzante, aperitivo a base di Pignoletto e frutti rossi
Tenuta Bettozza con Pignoletto frizzante, Merlot, Cabernet Sauvignon
Le Mingarine con Pignoletto frizzante
Nugareto con Pignoletto frizzante Giullare
CoPaps con Pignoletto frizzante
Oro di Diamanti con Pignoletto frizzante, Cabernet Sauvignon, Pignoletto fermo

I vini da dolce, invece, saranno il Passito delle Colline Marconiane e il Rubrum, portati da I Cappucci, l’Azienda agricola Cinti e la Tenuta Bettozza.

Per quanto riguarda i ristoranti, invece, nel campo parrocchiale si può trovare il “Tartufaio”, stand con menù a base di tartufo e prodotti tipici del territorio, proposto dall’Associazione “I Tartufai”. Infine, le degustazioni. In via Porrettana vi aspetta “La nicchia dei sapori”, un viaggio di emozioni tra sapori, aromi e profumi con la degustazione di formaggi, salumi, vini, dolci, miele, castagne e altri prodotti tipici locali. Nel cortile del Centro Diurno, invece, tradizioni e culture di quattro diverse regioni italiane si incontrano. È la “Via delle regioni”, che quest’anno ospita il Piemonte con le aziende “Demarie” e “Ilaria Bonino”, la Liguria, rappresentata dall’azienda agricola “Dalla terra alla tavola”, la Sardegna, che porta l’azienda “Il Noce” e la Sicilia, che arriva a Sasso Marconi con l’azienda “Riggio Silvestre”.

 
Bandiera Uk

Do you wanna try truffle recipes? It will be possible at Sasso Marconi “Tartufesta”. Street food, stands, local restaurants, nothing missing. The news of the year is the “Piazza del Gusto”, a square where there will be a big variety of street food. Indeed, right in “Piazza dei Martiri della Liberazione” there will be 8 restaurateurs glad to have you to taste every kind of truffle food. Eight refreshment stands to taste both local products and finger food and other truffle specialities. The fine truffle will be prepared in many different ways and it will be proposed with traditional food. Here there are the main actors of the “street food”:
– “Anna Bernardi – Piacere Sasso” (rural street food): with cornmeal mush with or without truffle and vegan Etruscan “piadina”
“Uova Farina e Mattarello”: with “ravioli” with truffle fondue and “tortellini alla panna”
“Antica Hosteria di Badolo”: with truffle mascarpone cheese and fried food with or without truffle
“Le crescentine di Biagio”: with fried “crescentine” with cured meats
“Osteria di Colle Ameno”: with hamburger with or without truffle
“Agriturismo Rio Verde”: with savoury pie
– “Osteria dei Sani”: with potatoes “tortelli” with or without truffle, potatoes pie with truffle

In the square “Piazza del Gusto” there will be also a wine shop with the wine of the Marconiane cellars, which are ten:
“Azienda agricola Cinti”: with sparkling Pignoletto, still Barbera and Chardonnay
“Fattorie di Montechiaro” with Pinot noir
“I Cappucci” with sparkling Pignoletto, Cabernet Sauvignon and still Pignoletto
“Zurla” with sparkling Pignoletto
– “Piacere Sasso” (rural street food) with sparkling Pignoletto and cocktail with Pignoletto and red fruits.
“Tenuta Bettozza” with sparkling Pignoletto, Merlot and Cabernet Sauvignon
“Le Mingarine” with sparkling Pignoletto
“Nugareto” with “Giullare” sparkling Pignoletto
“CoPaps” with sparkling Pignoletto
“Oro di Diamanti” with sparkling Pignoletto, Cabernet Sauvignon and still Pignoletto

Insted, as dessert wines, there will be Passito of the Marconiane Hills and Rubrum from “I Cappucci”, “Azienda agricola Cinti” and “Tenuta Bettozza”.

About the restaurants, in the parish camp there will be “Tartufaio” with truffle based menù and typical local products. Finally degustations. In the street “Via Porrettana” “La nicchia dei sapori” is waiting for you; an emotional journey among flavors, aromas, and fragrances with degustations of cheese, cured meats, wine, desserts, honey, chestnuts and other typical products. In the “Centro Diurno” courtyard, insted, 4 different Italian Regions’ culture and tradition will meet: it is the “Via delle Regioni” (the “Regions Road”), that this year will host Piedmont with “Demarie” and “Ilaria Bonino”, Liguria with “Dalla Terra alla Tavola”, Sardinia with “Il Noce” and Sicily with “Riggio Silvestre”.

Annunci

3 pensieri riguardo “Street food, ristoranti e degustazioni: mille modi per mangiare il tartufo

    Tartufesta sfiziosa « Tartufesta ha detto:
    7 ottobre 2015 alle 22:29

    […] ma non per importanza, i tartumenu dei ristoranti presenti per le strade di Sasso Marconi, anche loro a base di tartufo. Dalla polenta […]

    Mi piace

    […] giorni della Tartufesta ci saranno “moltissimi posti in cui mangiare il tartufo bianco pregiato dei Colli bolognesi. Tra questi anche i negozi di Sasso […]

    Mi piace

    Il programma della Tartufesta « Tartufesta ha detto:
    23 ottobre 2015 alle 18:43

    […] produttori e ristoratori di Sasso Marconi presenteranno ai visitatori della Tartufesta un po’ di sfiziose proposte gastronomiche (a base di tartufo e non), da assaggiare in strada. In tutto nove punti ristoro in cui gustare sia […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...