Tartufesta sfiziosa

Postato il Aggiornato il

tartufesta Sasso Marconi (1)

Una Tartufesta sfiziosa, quella di Sasso Marconi. Sicuramente per tutti i palati. Per due weekend di fila il cibo di ogni tipo arriva in città, conquistando le vie principali. Ovviamente non mancherà il tartufo bianco pregiato dei Colli bolognesi, ma non sarà di certo l’unico protagonista. Ad accompagnarlo il 24, 25 e 31 ottobre e il primo novembre saranno anche molti prodotti tipici dell’Appennino. Tra questi i formaggi della Zangola, le crescentine dell’Antico Mondo Contadino e Mieti e Trebbia, i borlenghi e, per chiudere in bellezza, i vini delle cantine marconiane che porteranno i più famosi vini locali come Pignoletto fermo e frizzante, Barbera, Chardonnay e tanti altri.

Ultimi, ma non per importanza, i tartumenu dei ristoranti presenti per le strade di Sasso Marconi, anche loro a base di tartufo. Dalla polenta di Piacere, Sasso al mascarpone dell’Antica Hostaria di Badolo, passando per l’hamburger dell’Osteria Colle Ameno e i ravioli con fonduta di tartufo di Uova, Farina e Mattarello. E poi le crescentine di Biagio, le torte salate dell’Agriturismo Rio Verde e il tortino di patate con porcini e tartufo dell’Osteria Sani.

 
Bandiera Uk

A thousand taste sensations in Sasso Marconi‘s “Tartufesta”. For two weekends a large variety of food will be in the city, right in the main streets. Clearly won’t miss the “Fine White Truffle of The Bolognese Hills”, even if it is not the only product of the event. With it, on October 24, 25, 31 and on November 1 there will also be a great number of typical products of the Hills. Among these products there are Zangola’s cheeses, Antico Mondo Contadino and Mieti Trebbia’s crescentine, borlenghi, and to end in a very good way: Marconiane cellars’ wines, such as still or sparkling Pignoletto, Barbera, Chardonnay and others more.

Last but not the least are the “tartumenù” of the restaurants on the streets of Sasso Marconi. From Piacere Sasso‘s cornmeal mush, to Antica Hostaria di Badolo‘s mascarpone, from Osteria Colle Ameno‘s hamburger, to Uova, Farina e Mattarello‘s ravioli with truffle “fonduta”. And finally Biagio’s crescentine, Agriturismo Rio Verde‘s savoury pies and Osteria Sani’s savoury potatoes pie with truffle and porcini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...